Anche la Governolese avrà la formazione femminile

Che il movimento calcistico femminile provinciale sia in fermento lo si capisce dai risultati ottenuti negli ultimi due anni dalle formazioni mantovane impegnate nei rispettivi campionati , il Femminile Mantova Calcio  e la Poggese Femminile entrambe promosse lo scorso maggio nei campionati di Serie C , dopo aver dominato i rispettivi tornei di Serie D separate ed incomprensibilmente sotto un diverso Comitato ( Lombardo le mantovane, Emiliano le poggesi).

Le belle novita’ e le notizie positive per il movimento in rosa non si limitano pero’ a queste due formazioni, in quanto una terza formazione mantovana sarà al via nel torneo 2017/2018 nel campionato di Serie D organizzato dal CRL: la GOVERNOLESE .

Grazie alla ferma volontà del Dirigente rossolbu Ernesto Valerio e con l’avallo della dirigenza intera dei “pirati del Mincio”, il vulcanico dirigente rossoblu ha stretto una positiva e proficua collaborazione con il Femminile Mantova Calcio, ben disponibile ad avviare il progetto delle “piratesse” cedendo in prestito 14 atlete facenti parte della formazione B dello scorso anno ed alcune in ancora giovane età per calcare i difficili campi della Serie C nazionale.

Agli ordini di mister Rezzaghi , pure lui ex Mantova, e con il supporto di alcuni dirigenti sempre provenienti dalla formazione cittadina, le ragazze in rossoblu hanno iniziato allenamenti e partite amichevoli in vista del debutto in campionato tra le mura amiche previsto per il 24 settembre 2017 . Nella prima uscita contro le cugine/amiche del Mantova Femminile la formazione di mister Rezzaghi ha subito la maggiore esperienza delle biancorosse ma facendo esperienza sicuramente proficua. Migliore è stato l’esito del Torneo di Polesine contro la Primavera del Mozzecane , formazione di serie B, che ha superato di misura le rossoblu con il risultato di 3-2.

Ora tutte le attenzioni sono rivolte al campionato che è intenzione delle governolesi possa regalare soddisfazioni e magari collocare la formazione Pirata tra le migliori 6.-7 del Torneo. Un grande in bocca al lupo alle ragazze ed ai dirigenti della Governolese, realtà ormai consolidata e sempre piu’ radicata  con progetti ambiziosi nel panorama dilettantistico mantovano