Eccellenza: sconfitte per Governolese e San Lazzaro. Ok per Castiglione



Era un primo turno di campionato di Eccellenza molto atteso per le compagini mantovane al via, visto il derby fratricida in programma tra Castiglione e Governolese e l’impegno del San Lazzaro sul campo di una delle favorite del campionato, l’Offanenghese.

Dal derby del Vicini è uscito il segno 2, con il Castiglione “corsaro” contro i Pirati del Mincio che hanno dovuto ammainare bandiera bianca   subendo la rete del vantaggio ospite grazie ad un magistrale calcio di punizione di Faroni che ha  insaccato all’incrocio alle spalle del portiere governolese Luna. E’ stato un incontro tra due formazioni contratte e preoccupate di non subire, con rare occasioni da rete peraltro ben neutralizzate dalle rispettive difese ma, come detto, ci ha pensato il castiglionese Faroni a meta’ ripresa a togliere le ragnatele dal sette della porta dei Pirati , permettendo al “Casti” di portarsi a casa l’intera posta.  Nessun dramma per la sconfitta da parte della Governolese, ma entusiasmo in casa aloisiana , che dopo alcuni anni di assenza ritorna a calcare un palcoscenico importante con la consapevolezza di avere un organico di primordine.

Sconfitta nei minuti di recupero invece per il San Lazzaro che ha subito il vantaggio ospite su rigore calciato e realizzato al termine della contesa, rendendo amaro il ritorno in terra mantovana dei biancazzurri, che si possono consolare per aver disputato un buon incontro sul campo di una delle formazioni meglio attrezzate del girone.

Nel prossimo turno sia la Governolese che il San Lazzaro sono chiamati alla riscossa, rispettivamente sui campi di Prevalle e sul campo amico contro la Grumellese. Incontro casalingo anche per i rossoblu di Castiglione che ospiteranno al Lusetti il Vobarno , cercando di bissare il successo ottenuto nella prima giornata del torneo.