Femminile Mantova Calcio : settebello al Boltiere

Partita a senso unico delle ragazze del duo Arvani-Placchi impegnate sul campo del Boltiere, formazione di bassa classifica che ha confermato tutti i propri limiti tecnici ed atletici. L’avvio delle biancorosse non è stato esaltante come in altre occasioni, con una manovra involuta ed una reattività piuttosto limitata, che ha permesso alle bergamasche di contenere al termine della prima frazione di gioco il passino a sole due reti. Nella ripresa, dopo la giusta strigliata dei mister, le mantovane hanno avuto un altro approccio all’incontro , sia grazie alle nuove entrate , sia ad un evidente calo fisico delle padroni di casa che hanno subito cinque reti nell’ultimo quarto d’ora di gara.

Un risultato certamente importante ed positivo per le biancorosse, che dovranno evitare nel prosieguo del torneo possibili cali di tensione come quello avuto contro il Boltiere nella prima fase dell’incontro, in quanto le sorprese negative possono compromettere un intero campionato, finora condotto ad alto livello dalla compagine mantovana.