Governolese al via con speranze e ambizioni

E’ iniziata sabato 4 agosto nella calura del Vicini la preparazione precampionato dei Pirati del Mincio.  Alla presenza della dirigenza rossoblu, gli atleti hanno svolto una prima leggera sgambata alla quale seguiranno nei prossimi giorni sedute piu’ impegnative sul terreno sintetico del Centro Sportivo di Fossatello , scelto come logistica per la fase di preparazione.

Gli obiettivi della dirigenza rossoblu sono dichiaratamente quelli di confermare come minimo il piazzamento dello scorso campionato, a ridosso quindi della zona playoff, ma non tanto velatamente c’è la speranza di “alzare l’asticella” come dichiarato dal Direttore Generale Cominotti e dal presidente Guernieri, che hanno completato al meglio la rosa a disposizione di mister Bresciani per permettere al confermato mister di cercare di raggiungere un obiettivo minimo (playoff ) mai raggiunto nella storia dei Pirati che nel 2019 festeggieranno il Centenario.


Del resto gli arrivi di Ghezzi, Lauricella e Papa davanti e di Gottardi, Mambrin e Chiari in retroguardia che si vanno ad integrare ai “senatori” tra i quali spicca Micheloni, dimostrano ampiamente come la Governolese non intenda assolutamente accontentarsi di un ruolo di comprimaria nel torneo di Eccellenza che la vede nel lotto delle favorite alle zone alte della classifica accanto a Breno, Telgate e Brusaporto.

Spiacente, attualmente non ci sono sondaggi in linea.
G.N.