Governolese: Guernieri confermato alla presidenza, al via il progetto 2019/2020

A Governolo sono state settimane di intenso lavoro diplomatico , quelle appena concluse con la riunione dei vertici societari della scorsa serata. Dopo la fine del campionato , terminato a ridosso della zona playoff e quindi in miglioramento rispetto all’annata precedente, erano molti e diversi i pareri in casa rossoblu su come proseguire l’avventura calcistica in Eccellenza, sia a livello organizzativo che sportivo, con parte della dirigenza orientata a confermare la categoria senza spingere troppo sull’acceleratore e con un altra parte orientata a cercare di migliorare il risultato sportivo appena ottenuto. E’ passato il secondo orientamento, con la conferma di un motivatissimo presidente quale Marzio Guernieri e con la conferma del Direttore Generale Cominotti, che sarà affiancato da nuovi collaboratori con all’attivo esperienze di rilievo in precedenti societa’ calcistiche della provincia .



Il primo tassello passera’ dalla conferma o meno di mister Graziani , che non ha mai nascosto le intenzioni di confermare il proprio apporto alla causa rossoblu, ma dietro  precise garanzie di obiettivi ambiziosi.  Nei prossimi giorni quindi inizieranno da parte della dirigenza governolese gli incontri con gli allenatori dalla prima squadra alle giovanili , e con i vari responsabili sportivi delle formazioni,  al fine di pianificare al meglio gli organici .

Saranno inoltre pianificate altre interessanti iniziative, sia a livello di festeggiamenti del Centenario, che di supporto alla societa’, con un possibile coinvolgimento popolare dei tifosi.



Nell’anno del Centenario è quindi ipotizzabile vedere una Governolese ai blocchi di partenza  con obiettivi sportivi ambiziosi per tutte le proprie formazioni, e la conseguente felicita’ dei tanti supportes dei Pirati decisi piu’ che mai a vedere ulteriormente crescere l’ambiziosa societa’ rossoblu.