Prima Categoria: brusco stop per il Suzzara, Curtatone corsaro.




Brusca battuta d’arresto per i bianconeri del Suzzara sul difficile campo della Bagnolese che ha vinto con il minimo scarto grazie ad un rigore realizzato da Grandi. Una domenica decisamente sfortunata per il Suzzara, che non avrebbe affatto demeritato il pareggio,  viste le occasioni create dai vari Buzzi, Rammairone ed Accialini, ma purtroppo per i bianconeri le stesse non sono state concretizzate di un soffio, facendo perdere la vetta della graduatoria a favore della Castenedolese ieri vittoriosa sul campo di un Gonzaga che ha trovato la classica giornata negativa, permettendo ai lanciatissimi bresciani di espugnare il comunale  grazie a due reti di Filippini e Apostoli nella seconda parte di gara, dopo che il primo tempo era scivolato senza particolari emozioni.



Vittoria esterna per la NAC Curtatone che si avvicina alle posizioni nobili della classifica grazie al successo colto sul campo del Pralboino , con le reti di Capucci e Michielotto. Per i ragazzi della NAC un successo importante e meritato , al termine di un incontro dominato dall’inizio alla fine.

Brutta sconfitta casalinga per la Futura che si è vista rifilare una “manita” dalla Dellese, al termine di una gara nella quale i dosolesi non sono mai stati pericolosi , rendendo vita facile agli ospiti che ne hanno prontamente approfittato.

Vittoria importante per morale e per la classifica da parte del Porto contro il fanalino di cosa Poggese nel derby di giornata. Entrambe le formazioni hanno mostrato i propri attuali limiti tecnici, ma i padroni di casa hanno conquistato tre punti meritati grazie alle prodezze di Campagnari , ieri scatenato autore di una doppietta, e di Borghini che ha messo il sigillo finale della contesa grazie ad un magistrale calcio di punizione.