Prima Categoria: Suzzara cosi non va…. Nac Curtatone sugli scudi




Ancora una sconfitta per il Suzzara in questo avvio di campionato che si dimostra piu’ difficile di quanto previsto alla vigilia. La sconfitta di ieri  è arrivata  nel finale di gara  e con qualche recriminazione nei confronti del Direttore di gara  reo di aver prima espulso Beschi per proteste dopo aver subito una pesante sequenza di falli e di  non avere concesso un calcio per un clamoroso fallo  in area sul bianconeso Granato.  La beffa della rete cremonese nel finale di gara ha poi reso ancora piu’ amara la trasferta in casa di un Torrazzo che doveva rappresentare la svolta del campionato per le zebrette, dopo le due consecutive sconfitte degli scorsi turni di campionato.



Alla sconfitta del Suzzara ha fatto di contraltare il netto successo della NAC Curtatone nel derby contro la Futura , al termine di un incontro decisamente interessante e piacevole e con un Michielotto in grande spolvero  autore di una tripletta molto pesante sia per l’esito della contesa sia per la classifica. Pareggio in rimonta per il Porto che recupera due reti alla Dellese nella seconda parte dell’incontro.  Pari anche per il Gonzaga che ha conquistato il suo primo punto casalingo, anche se ne avrebbe meritati tre viste le varie occasioni da gol create e non concretizzatesi per un nonnulla. Ancora una sconfitta per una Poggese che non riesce a prendere il ritmo e che rischia di vivere un torneo in continua salita se non darà un cambio di marcia alle proprie prestazioni.