Seconda Categoria: Ceresarese al galoppo, Quistello all’inglese



Nel secondo turno del campionato di Seconda Categoria, spicca il successo e la conferma di quanto di buono dimostrato nel primo turno da parte dei rossoverdi della Ceresarese che ieri hanno superato con un perentorio 3-0 la Medolese nel derby di giornata. E’ stata una vittoria maturata nel finale e piu’ dura di quanto non dica il risultato , grazie ad una Medolese che ha lottato fino alla fine, rimanendo in partita fino a pochi minuti dallo scadere. Per la Ceresarese la conferma della bontà dell’organico, costruito per disputare un torneo di vertice;  cosa che sicuramente sarà in grado di fare anche un Quistello che ieri alla  “Virgilio Arena” di Cerese, ha superato all’inglese un Borgo Virgilio che ha confermato quanto di buono si era visto nel turno precedente, ma che ha dovuto cedere le armi davanti ad una formazione quistellese nella quale hanno giganteggiato gli esperti Baraldini e Pedrazzoli autori di un incontro decisamente di buon livello e di categoria superiore.

Negli altri incontri goleada tra Sermide e Santi con i locali che si sono imposti per 4-3 con marcatura decisiva a dieci minuti dal termine da parte del sermidese Lamkhanter. Successo anche per  le due favorite alla vittoria finale quali Serenissima e Real Samb. Per i biancoazzurri di Roncoferraro successo casalingo per 3-2 contro l’Olimpia 05 e per il Real Samb per 3-1 sul campo della neo promossa Robur Marmirolo.  Vittorie importanti per due delle formazioni sconfitte nel turno precedente quali il Pomponesco , che ha espugnato il campo della River, e per la Dinamo Gonzaga che ha conquistato i tre punti espugnando il difficile campo di Roverbella con un secco 3-1.

Nel prossimo turno spicca sugli altri lo scontro a San Benedetto Po tra le favoritissime del girone quali la Real Samb e la Serenissima, ma meritano attenzione anche la sfida tra il rinato Quistello e la Roverbellese, e gli incontri che vedranno impegnati le capolista Ceresarese sul campo dell’Olimpia 05 e Sermide che affronterà tra le mura amiche il CavrianPonti.

G.N.