Serie D: Mantova vittoria ed aggancio alla vetta




E’ stata una vittoria importante soprattutto per la classifica quella conseguita ieri dal Mantova sullo stretto campo sintetico di Domegliara contro l’Ambrosiana , infatti con i tre punti colti ieri i biancorossi hanno agganciato in vetta alla classifica il Como ieri fermato sul pareggio nel finale di gara contro il Villa d’Almè.  I biancorossi ieri sono partiti come sempre a forza mille e nel giro di 20 minuti hanno segnato due reti con Minincleri su rigore e Scotto, che sembravano portare ad un prosieguo di partita in decisa discesa, ma cosi non è stato , causa la rete dei veronesi nel finale del primo tempo che ha di fatto riaperto la contesa.

Nella ripresa i biancorossi hanno controllato la partita, rischiando anche in qualche occasione , ma portando a casa comunque tre punti di estrema importanza per la classifica , che permettono l’aggancio ad un Como che domenica dovrà rendere visita ai biancorossi nel catino del Martelli che si preannuncia già caldo.

Nel complesso quindi una giornata positiva per un Mantova, forse meno bello del solito, ma cinico al punto giusto, una caratteristica che contraddistingue da sempre le grandi squadre che sanno quello che vogliono e  che sanno cogliere al volo le occasioni propizie quando si presentano.



Ora si apre una settimana decisamente interessante per tutto il popolo biancorosso, con una sfida all’orizzonte che ricorda  lo spareggio playoff del campionato 1993-1994 perso immeritatamente da una formazione biancorossa a suo tempo allenata da Tomeazzi; quella e’ stata una squadra da sempre ricordata per il suo gioco spettacolare e pimpante, fermata sul piu’ bello da un Como allenato da Tardelli che ha approfittato dei pochi errori biancorossi per salire di categoria, cosa che questo Mantova vuole a tutti i costi “vendicare” sportivamente e che ne ha tutte le capacita’ e possibilita’.