Terza Categoria: Rodigo, Sporting e Union Team lanciatissime



Nel campionato di terza Categoria, successi importanti nel girone A per la capolista Rodigo che si è sbarazzata piuttosto agevolmente della Cantera nel big match di giornata, grazie alle reti di Cavicchini e Gottardi, ma quello che balza all’occhio è la casella zero nelle reti subite, confermando quanto di buono fatto fino ad ora dalla formazione di mister Signorini. Vittorie importanti per la classifica sia per il Soave  vittorioso per 2-1 sul campo della Cannetese di mister Mazzi,  che per il Rapid Junior che ha superato non senza difficolta’ un mai domo Buscoldo. Pareggio a reti inviolate  nell’altro big match di giornata tra la Guidizzolese ed la Voltese, con la squadra di casa piu’ volte vicina al bersaglio grosso , mancato per un soffio in diverse occasioni con Diop e Borghetti.



Nel Girone B conferma per lo Sporting Pegognaga che ha espugnato con il risultato di 3-2 l’ostico terreno del Segnate al termine di un incontro nel quale le contestazioni nei confronti del direttore di gara da parte dei padroni di casa sono state feroci e pesanti; ottimo risultato anche per l’Union Team che ha superato a valanga   (12-0) una Sustinentese nella quale non bastano le buone prestazioni del portiere Sandro Moretti, che a 50 anni si è rimesso in gioco dopo aver calcato per anni i terreni dilettantistici della provincia.  Successi in rimonta sia per l’Ostiglia contro la Voltesi, che per il Boca Junior contro la Villimpentese,  mentre il Moglia cala una “manita” al Real Porto di mister Motti. Nel derby cittadino, successo per la Mantovana che supera con un perentorio 4-2 lo United Mantova di patron Grilli.