Mantova, i numeri di una provincia che respira calcio

I numeri non mentono: questa è una provincia che respira calcio. L’impresa del Mantova ha portato una ventata di entusiasmo vitale, ma anche sotto la punta della piramide calcistica c’è grande fermento.

Le 54 società dilettantistiche affiliate alla Figc, nella stagione corrente, hanno fatto registrare il numero più alto di tesserati da anni a questa parte. Un segnale tangibile, che evidenzia la cura sempre più maniacale dei club nel coltivare i vivai, cuori pulsanti del nostro panorama sportivo. È in ambito giovanile, infatti, che si sta infoltendo sempre più il movimento virgiliano, che fortifica le sue radici nell’attività di base.

Fiore all’occhiello del territorio è proprio il settore giovanile, che vede in campo ben 4420 ragazzi impegnati settimanalmente in allenamenti e gare ufficiali. Se nelle ultime stagioni i campionati Allievi Under 17 e Under 16 sono tornati ai livelli di qualche tempo fa – con oltre 15 squadre iscritte e 646 giovani tesserati – Giovanissimi Under 15 e Under 14 hanno confermato il trend che vede queste categorie primeggiare in fatto di giovani atleti impiegati. Su un totale, come detto, di 4420 ragazzi tesserati, 1048 fanno parte dell’annata sportiva 2009-2010.

Anche i campionati Esordienti e Pulcini sembrano tornati agli antichi fasti, rispettivamente con 988 e 913 adesioni, seguite a ruota dalle 473 di Primi Calci e dalle 352 di Piccoli Amici. Per far fronte al bisogno sempre più impellente di responsabilità sociale, socializzazione e divertimento anche la Delegazione Provinciale di Mantova, di conseguenza, ha provveduto ad organizzare ed ufficializzare nuovi tornei agonistici (partecipatissime, ad esempio la Christmas Cup invernale e la Coppa Primavera inaugurata recentemente) e per l’anno prossimo è in procinto di rivelare alcune importanti novità sia a livello dilettantistico sia nell’attività di base.

Altro dato da tenere in grande considerazione è quello relativo al movimento femminile, che per l’ennesima stagione si attesta sulle 100 unità (attualmente vi sono 75 ragazze nell’agonistica e 25 nella non agonistica): il campionato 24-25 prevede almeno un paio di affiliazioni in più ed è pertanto lecito attendersi un ulteriore incremento anche di questa attività, che può solo crescere.

Giacomo Lasagna

condividi
Ultime notizie
 
 
New Castellucchio, dopo due stagioni il presidente Faruk Neziri fa un passo indietro
Luglio 13,2024
 
 
"Gioca Facile", il manuale di self coaching dedicato al calcio femminile
Luglio 13,2024
 
 
Mantova, colpo nel reparto offensivo: prelevata dal Monza la punta Lorenzo Mancuso
Luglio 12,2024
 
 
Volta Mantovana, Verde Mela Team cala il poker a "Il Mincio è sempre più blu"
Luglio 11,2024
 
 
Castellana, fumata bianca e soddisfazione per la conferma di Federico Secli
Luglio 11,2024
 
 
Serie B 2024/25: per il Mantova esordio al Mapei Stadium contro la Reggiana
Luglio 10,2024
 
 
Suzzara, trovato l'accordo per la cessione del club ma mancano le firme
Luglio 10,2024
 
 
Mantova premiato da Regione Lombardia insieme a Inter, Atalanta, Como e Alcione Milano
Luglio 10,2024
 
 
Saviatesta Mantova, "Leleco" sarà il capitano anche nella prossima stagione
Luglio 09,2024
 
 
Sport Week, Ciccio e Gabriele Graziani e Alessandro Micai ospiti d'onore della XII edizione
Luglio 09,2024
 
 
Sporting Club, mancano un portiere e un difensore per chiudere la campagna acquisti
Luglio 09,2024
 
 
Rapid Viadana, domani sera a Dosolo la presentazione della rosa 2024/25
Luglio 09,2024
 
 
Mantova: al via la campagna abbonamenti, punti vendita presi d'assalto
Luglio 08,2024
 
 
Beatrice Marchi, neo vice allenatore del Mantova Women: "Il gruppo sarà la nostra forza"
Luglio 07,2024
 
 
Mattia Mascherona riabbraccia il Saviatesta Mantova
Luglio 06,2024
 
 
Mantova Women, Giulia Soncini è il primo colpo di mercato del nuovo club biancorosso
Luglio 06,2024