Vittoria di misura ma importante per l’Iveco Suzzara



A.S.D.  IVECO                   SUZZARA vs S.EGIDIO E S.PIO X 1 – 0
                    marcatori: 75’ ZEROUAL
    arbitro:  BALLASINA DI MANTOVA    
    IVECO SUZZARA S.EGIDIO E S.PIO X    
    BALLETTA 1 TONDI  
  SOST. TIRRI-46’ NARDO 2 SARZI amm  
    LONGHI 3 TOSINI    
Esp.   MIRELLI 4 GRANDE amm  
    CORRADI 5 GORNO    
    ZEROUAL 6 ZANIBONI amm  
    OUACHAM 7 AZZARELLI    
    DE LIMA 8 ZANETTI    
    EDDAOUDI 9 FURLANI    
  SOST.OLIVERIO F.-64’ GHIDINI 10 PISHA    
  SOST.NOCERINO-71’ BOUCHARI 11 FRUTTI    
    MELLI 12 BOZZELLI    
    LAMPUGNANI 13 ROSA    
    NOCERINO 14 GALINA    
    TIRRI 15 COVALEA    
    OLIVERIO F. 16 LEVONI    
  BIGLIARDI 17 BERTAZZONI    
    18 SERINA    
    BARATTI M. Allenatore GAZZONI    
 

CRONACA

Ritorno alla vittoria l’IVECO, giocando una partita ordinata e di personalità, che ha saputo attendere il momento giusto per battere i Santi, scesi in campo per strappare punti importanti per la propria classifica, ora in zona playout.

 

–  Inizia forte l’IVECO che costruisce un paio di ottime occasioni con Ghidini al 4’ e con  Bouchari all’8’, ma il portiere e il palo si oppongono alle loro conclusioni.

Il primo tempo continua con i locali che fanno la gara e gli ospiti guardinghi, pronti a sfruttare le ripartenze; al 15’ contatto violento tra Mirelli e Zanetti, con quest’ultimo che per la forza del contrasto, va a sbattere contro la recinzione del campo e si ferisce in modo grave alla testa; subito soccorso, vista la profonda ferita è stato chiesto l’intervento del 118, gli è stata applicata una fasciatura, in attesa dell’arrivo dell’ambulanza, il personale intervenuto ha praticato le medicazione necessarie, primo di trasferirlo per accertamenti all’ospedale di Mantova.

L’arbitro, nel frattempo, ammonisce Mirelli e poi lo espelle per doppia ammonizione.

Nonostante l’inferiorità numerica l’IVECO attacca e riesce a passare in vantaggio con una precisa punizione di Zeroual che s’insacca sotto la traversa, dove non poteva arrivare Tondi. I “Santi” provano una timida reazione, ma il risultato sorride ai ragazzi di mister Baratti per una vittoria che fa morale, che consente di affrontare con fiducia le ultime tre partite decisive per i play-off.

Ufficio Stampa IVECO Suzzara : Enzo Palvarini